Il beagle Razza standard, caratteristiche

Lo standard indica cosa dovrebbe essere un cane ideale di una particolare razza.

È pubblicato da un club speciale nel paese in cui è stata allevata la razza e, se ce ne sono diversi, è il più vecchio di loro. Quindi lo standard deve essere approvato dall'International Dog Association (FCI), dopo di che gli allevatori devono aderire rigorosamente ad esso durante l'allevamento di un cane.

Il beagle ha l'aspetto di un cane robusto di una struttura compatta.

Dà l'impressione di un cane raffinato che non ha caratteristiche grossolane. Ha un carattere allegro, e la sua occupazione principale è la caccia e il rintracciare la bestia, soprattutto la lepre sulla pista. È coraggioso e allegro, risoluto ed energico, vivace, intelligente, temperamentale, amorevole e intelligente, non dimostra né aggressività né timidezza.

La testa è piuttosto allungata senza tratti grossolani. Nelle femmine più strette. Non ci sono pieghe sulla pelle. Il cranio è leggermente convesso, moderatamente largo, con una piccola capesante sul retro della testa. Un arresto ben marcato divide la testa in due parti, preferibilmente uguali: dalla testa al piede e dal piede al naso.

Il muso non è rastremato, le labbra sono abbassate, il naso è largo, preferibilmente nero, ma i cani più leggeri consentono una minore pigmentazione del naso. Narici larghe, aperte. Gli occhi sono di colore bruno scuro o color noce, piuttosto grandi, orbite ben incastonate. Tra di loro una grande distanza. L'aspetto è gentile e fiducioso. Le orecchie sono lunghe, arrotondate alle estremità. Se li spingi in avanti, raggiungono la punta del naso. La base è abbastanza bassa. Appendono graziosamente lungo gli zigomi. Mascelle forti, con un morso sul tipo di forbici e una serie completa di denti. Gli incisivi superiori coprono il più basso, stretto a loro. La lunghezza del collo dovrebbe consentire al cane di abbassare il muso a terra. Il collo è leggermente arrotondato con una leggera giogaia. Le spalle sono inclinate, non pesanti. Gli arti anteriori sono diritti, situati verticalmente sotto il corpo. La struttura degli arti è densa, le ossa sono arrotondate. Non si assottiglia fino in fondo. Il polso è corto e i gomiti sono forti, non ruotati all'interno o all'esterno.

L'altezza dal gomito al suolo è approssimativamente pari alla metà dell'altezza al garrese. La colonna vertebrale è dritta e liscia. Il petto scende sotto i gomiti. Le costole sono curve e allungate verso la parte posteriore. Il lombo è corto, ma allo stesso tempo proporzionale. Lei è forte e resiliente. Lo stomaco difficilmente si distingue. Gli arti posteriori sono cosce muscolose, spesse, sporgenti e forti tibie parallele. Le zampe sono strette con articolazioni e cuscinetti forti. Le zampe di lepre sono considerate un difetto. Gli artigli sono corti.

La coda è forte, di lunghezza moderata. Impiccato in alto. Il cane lo tiene con un falcetto sopra la schiena, ma non dovrebbe mai arricciarsi sulla sua schiena o piegarsi in avanti verso la sua base. È fittamente ricoperto di lana, soprattutto nella parte inferiore, che gli conferisce l'aspetto di un pennello. Durante lo spostamento, la parte posteriore è orizzontale e stabile. Il cane non dovrebbe essere piegato in un arco.

Un cane si muove senza sforzo. Gli arti anteriori sono lanciati lontano e dritto, non in alto. Gli arti posteriori danno una buona spinta. L'altezza minima del garrese è 33 centimetri, il massimo è 40 centimetri. Sfortunatamente lo standard è altrettanto superficiale di tutti gli standard inglesi. Ma alcune caratteristiche che non menziona affatto o sono citate casualmente, distinguono il beagle di alta classe dal beagle borghese. Ad esempio, è molto importante che le ossa cranio-facciali e le ossa laterali del muso siano parallele. Un altro punto importante è la pigmentazione lungo il contorno dell'incisione dell'occhio. Per scherzo dicono che il beagle porta gli occhi con il mascara. Questo sottolinea la profondità della vista.

Per quanto riguarda le orecchie, dicono che dovrebbero raggiungere la punta del naso, ma non essere più lunghe, in modo che il beagle non assomigli al Bloodhound o al Bassett. Quando il cane è di guardia, le orecchie non dovrebbero essere cadenti. La loro parte piatta è capovolta e l'intero aspetto del cane dice che è in allerta. Poiché il potere piuttosto che l'eleganza è apprezzato nel beagle, il suo collo deve essere potente. Questa caratteristica è più evidente nei maschi che nelle femmine. Un seminterrato leggero, indicato nello standard, dovrebbe essere limitato a due pieghe di lana che iniziano alla mascella e scendono sotto il collo in parallelo.

Il rene è corto, ma il petto è lungo e ben sviluppato. Il cuore e i polmoni si trovano convenientemente in esso. Quindi, il busto è piuttosto lungo. L'armonia nelle proporzioni è molto importante. Il beagle non dovrebbe avere arti troppo corti, per non assomigliare a un bassotto francese o svizzero. Non dovrebbe dare l'impressione che sia troppo pesante o fragile. Per quanto riguarda la colorazione, può essere una combinazione di colori bianco e nero con qualsiasi tonalità di marrone fino all'arancio o al limone. È desiderabile che la faccia avesse una maschera bianca, preferibilmente una simmetrica.

La punta della coda dovrebbe essere bianca, non solo a causa dell'estetica. Ciò consente al cacciatore di non perdere di vista il cane, anche in fitte boscaglie. Per lo stesso motivo, il beagle deve tenere alta la coda. Un piccolo cane con la coda abbassata scompare nell'erba alta. Molti vantaggi e svantaggi del beagle diventano più evidenti durante la sua corsa.

Gli arti anteriori e posteriori dovrebbero spostarsi parallelamente l'uno all'altro, il che non è possibile se ci sono difetti come un torace troppo largo o un corpo troppo stretto o un po 'muscoloso.

Guarda il video: Il Beagle - Caratteristiche e dove trovarlo - Documentario di Allevamenti Razze (Agosto 2019).

Categorie Popolari

    Error SQL. Text: Count record = 0. SQL: SELECT url_cat,cat FROM `it_content` WHERE `type`=1 AND id NOT IN (1,2,3,4,5,6,7) ORDER BY RAND() LIMIT 30;