Trattamento della necrosi nei cani

La necrosi è la morte dei tessuti. Esistono diversi tipi di necrosi di localizzazione. Il più comune nei cani è la necrosi dei tessuti molli e la necrosi ossea.

La necrosi dei tessuti molli include cancrena, infarto, piaghe da decubito, umido (con pus) e necrosi secca. La necrosi dell'osso può essere completa (l'intero osso diventa morto) o parziale (non è interessata una grande parte dell'osso). Se la superficie dell'osso è necrotizzata, tale necrosi è chiamata corticale e, nel caso della necrosi profonda, quella centrale o profonda.

Cause di necrosi

La necrosi dei tessuti molli può essere diretta e indiretta, a seconda delle ragioni che l'hanno causata.

  1. Necrosi diretta causato da lesioni dirette. La necrosi indiretta si verifica a causa della malnutrizione del tessuto. La necrosi diretta si verifica a seguito di lesioni, scosse elettriche, ferite varie, ustioni o congelamento, l'azione di sostanze chimiche (acidi, alcali).
  2. Il motivo necrosi indiretta è una violazione della fornitura di nutrienti e ossigeno alle cellule e ai tessuti a seguito di una prolungata spremitura, spremitura, pizzicatura, trombosi o spasmo dei nervi, vasi sanguigni.

Le infezioni necrotiche sono causate da agenti patogeni che accompagnano sempre la necrosi. La necrosi ossea si verifica quando i processi infiammatori purulenti compaiono in alcuni strati del tessuto osseo, così come in lesioni meccaniche (urti, lividi, fratture ossee), in particolare gravi ustioni, congelamento ed effetti chimici. A causa di questi fattori, si verifica trombosi e la nutrizione dell'osso dai vasi viene disturbata.

I sintomi della necrosi nei cani

  • Con necrosi sia dei tessuti molli sia delle ossa, vi è infiammazione e gonfiore nel sito della lesione.
  • L'area della pelle danneggiata cambia colore, fa male, può fuoriuscire del pus dai tessuti, possono comparire vesciche e un odore sgradevole.
  • Nel corso del tempo, tutto il corpo è avvelenato, in relazione al quale l'animale si indebolisce, la sua temperatura corporea aumenta.

Senza cure mediche, il cane muore. Il tasso di sviluppo della necrosi dipende da quanto tempo è durato l'effetto meccanico sul tessuto e dall'ulteriore effetto dell'infezione, nonché dalle caratteristiche anatomiche dell'organo che è affetto dalla necrosi.

trattamento

Nel trattamento della necrosi non può fare a meno della chirurgia. I tessuti e gli organi morti devono essere rimossi. Le operazioni sono di due tipi:

  1. necrotomia (dissezione di necrosi per rimuovere tessuti molli morti)
  2. necrotomia (amputazione o rimozione di un cadavere).

La necrotomia viene eseguita con necrosi estesa, più spesso sul torace e sugli arti. Con questa manipolazione, il tessuto necrotico viene ridotto al tessuto vivo. In questo modo, la sua nutrizione migliora e l'accesso all'ossigeno viene ripristinato.

La necrectomia viene eseguita in modo che l'infezione non si diffonda ulteriormente, cioè per salvare la vita dell'animale. Inoltre, il trattamento viene effettuato nell'intero complesso. Oltre alle procedure chirurgiche e la terapia viene utilizzata.

Di norma, vengono prescritti farmaci con proprietà rigenerative e immunostimolanti. Dopo l'intervento chirurgico, vengono utilizzati antibiotici e antidolorifici. Quando la necrosi dell'osso dopo l'intervento chirurgico, vengono prescritti antibiotici, che vengono somministrati mediante iniezioni intraossee.

Prevenzione delle malattie

Spesso la causa di una malattia così grave sono lesioni piuttosto lievi: lividi, colpi, morsi.

Pertanto, al fine di evitare conseguenze tragiche, è necessario monitorare da vicino il cane, soprattutto durante le partite e il cammino. Esamina tutti i lividi, tratti le ferite più leggere con antisettici, mostra sempre ferite più gravi al veterinario, controlla le medicazioni, non lasciare che il cane lecchi.

Se un animale è sopravvissuto a qualsiasi operazione, è necessario seguire rigorosamente tutte le regole di igiene, in modo che non si verifichi né l'infezione primaria né quella secondaria dell'infezione. Quando vengono descritti i sintomi della necrosi, è necessario consultare uno specialista il più presto possibile.

Загрузка...

Guarda il video: DESBRIDAMIENTO (Ottobre 2019).

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari

    Error SQL. Text: Count record = 0. SQL: SELECT url_cat,cat FROM `it_content` WHERE `type`=1 AND id NOT IN (1,2,3,4,5,6,7) ORDER BY RAND() LIMIT 30;