Qual è l'avitaminosi pericolosa nei cani?

Recentemente, i veterinari hanno notato che la carenza di vitamine nei cani sta diventando più comune. Cosa deve fare un animale per essere felice? Tutti i tipi di differenze. Buon proprietario, cibo delizioso, un paio di giocattoli preferiti.

E il suo proprietario aggiungerà che la cosa più importante è che l'animale sia sano. Dopotutto, senza questo, nessun giocattolo non piacerà a lui!

Sintomi di avitaminosi nei cani

Lo stile di vita sano del cane è molto diverso dall'essere umano, ma in qualche modo simile. Ad esempio, quasi tutte le persone assumono vitamine, si prendono cura della loro salute ed evitano il beriberi in bassa stagione - lo stesso è richiesto per i loro animali domestici. La mancanza di vitamine nei cani può essere espressa sotto forma di ipovitaminosi e avitaminosi.

Avitaminosi - una mancanza acuta di qualsiasi vitamina. Ciascuno di avitaminosi ha i suoi segni. Ma tutti sono trattati allo stesso modo - assumendo vitamina carente. L'ipovitaminosi è una fase più facile del beriberi. È più facilmente tollerabile e trattato, ma più difficile da diagnosticare, poiché non presenta sintomi così gravi.

Il principale pericolo dell'ipovitaminosi non è tanto nella mancanza di vitamine, quanto nella generale debolezza del corpo. Gli animali che soffrono di ipovitaminosi hanno maggiori probabilità di ammalarsi o di avere carenze vitaminiche. Soprattutto, animali giovani, in gravidanza o in allattamento, così come animali domestici già indeboliti da una malattia, soffrono di carenze vitaminiche. Quindi, in che modo la mancanza di vitamine diverse influisce sul corpo di un animale?

Vitamina A

La mancanza di questa vitamina può rovinare l'appetito e allo stesso tempo aggiungere problemi allo stomaco. Nei piccoli animali, i problemi iniziano con la crescita e il cambiamento dei denti da latte. Apatia totale, letargia e occhi sbiaditi completano il quadro.

Per combattere la mancanza di vitamina A può essere con l'aiuto del buon vecchio olio di pesce. E questa vitamina è contenuta in tuorlo d'uovo, fegato di manzo e burro. Quindi, se un cane chiede un pezzo di burro, forse sente solo che manca di vitamine.

Vitamine del gruppo B

Questo grande gruppo influisce sull'aspetto degli animali. Con la carenza di vitamine, la lana diventa sbiadita, rotola e cade. Inoltre, queste vitamine influenzano il metabolismo e i livelli di emoglobina nel sangue. La loro mancanza porta a malattie del sistema nervoso, che si manifesta nei seguenti sintomi: l'animale perde peso, la sua andatura diventa irregolare, sconcertante, le convulsioni possono iniziare.

Le vitamine del gruppo B sono ricche di fegato, reni e cuore. Quindi ha senso offrire un animale domestico per diventare un rubacuori.

Vitamina C

Il più piacevole per una persona, perché è associato alle arance dolci. Ma ottenere un gatto o un cane per mangiare agrumi è problematico. Una carenza di questa vitamina può influire negativamente sul funzionamento del fegato e del tratto gastrointestinale. La carenza di vitamina C si manifesta solitamente in gonfiore delle gengive e arrossamento della bocca. Quindi devi diluire il menu dell'animale domestico con latticini, carote e lattuga. O semplicemente aggiungi un po 'di acido ascorbico nel solito cibo.

Vitamina D

La vitamina "soleggiata" viene prodotta nel corpo quando esposta ai raggi UV. Pertanto, in primavera dopo una lunga fame di sole invernale, questa vitamina non è sufficiente per quasi tutti. Il peggiore di tutti gli animali giovani: la vitamina D è responsabile del sistema muscolo-scheletrico. Pertanto, un corpo in crescita ne ha più bisogno. In sua assenza, i cani sviluppano rachite e malattie del sistema scheletrico.

Il primo segno di beriberi è un drastico cambiamento nelle preferenze di gusto. Se il cane si scambia il cibo preferito con tisane e terra molto meno gustose e salutari, allora è tempo di andare dal dottore. L'avitaminosi viene trattata con l'abbronzatura e l'allenamento con l'ultravioletto. Nel cibo, i veterinari raccomandano l'aggiunta di sali di fosforo, farina di carne e ossa e gusci d'uovo macinati. C'è anche molta vitamina D nel fegato di manzo, latticini e uova di gallina.

Vitamina E

La vitamina più simbolica: resiste all'invecchiamento ed è responsabile del sistema riproduttivo. La sua carenza può provocare lo sviluppo di infertilità. Quindi, specialmente questa vitamina è necessaria se l'animale dovrebbe diventare un genitore.

La vitamina E si trova nel germe di grano e nell'olio vegetale. Anche se come convincere un animale a mangiare il germe di grano è una grande domanda ...

Vitamina K

La base della vita è il sangue. La vitamina K è responsabile del fluido più prezioso nel corpo e, in sua assenza, il sangue coagula male. Di conseguenza, qualsiasi ferita, anche insignificante, porta a una grande perdita di sangue. Per evitare che ciò accada, l'animale domestico deve infondere amore per i verdi e la farina di pesce.

Cosa è importante ricordare?

L'ipervitaminosi, cioè un eccesso di vitamina, può anche danneggiare. Quindi, ogni primavera e autunno i nostri animali pelosi e muniti di coda di cavallo sperimentano una mancanza di vitamine. E in misura maggiore ciò si applica a quegli animali che ricevono nutrimento naturale. Il fatto è che i produttori di solito aggiungono integratori vitaminici al mangime acquistato.

Se viene preparato un alimento speciale per un animale domestico, il proprietario deve considerare attentamente il menu. E in offseason, aggiungi vitamine speciali per i cani al menu. Un veterinario ti aiuterà a trovarli. Non cercare di autodiagnosticare l'avitaminosi in un animale. Questo compito, oltre alla scelta del trattamento, può essere gestito solo da un medico qualificato.

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari

    Error SQL. Text: Count record = 0. SQL: SELECT url_cat,cat FROM `it_content` WHERE `type`=1 AND id NOT IN (1,2,3,4,5,6,7) ORDER BY RAND() LIMIT 30;