Il cancro può essere curato nei cani?

Il 50% dei cani sopra i 10 anni ha il cancro. La crescita incontrollata delle cellule nel corpo del vostro animale domestico può iniziare in qualsiasi organo (ossa, muscoli, pelle, fegato o milza).

Nessuno sa cosa provoca il cancro, ma è noto che la tendenza al suo sviluppo è ereditata. Cattiva alimentazione, infezioni, pulci, zecche nei cani, fumo di tabacco, amianto e anche alcune vaccinazioni svolgono un ruolo importante. Golden retriever, pastori tedeschi, barboncini, pugili, rottweilers e shelving hanno maggiori probabilità di sviluppare il cancro rispetto ad altre razze.

E i meno inclini al cancro sono gli Airedale Terrier, i bassotti, i setter irlandesi, i Jack Russell Terrier, i Collie e gli Yorkshire Terrier.

Tipi di cancro nei cani

I cani hanno le stesse forme di cancro degli umani. L'unica differenza è nel tasso di diffusione della malattia. Ad esempio, le persone sviluppano alti tassi di cancro ai polmoni, allo stomaco e all'intestino e nei cani, pelle, seno, ossa e sangue (leucemia) sono al primo posto nel tempo.

Cancro alla pelle

Questo è il cancro più comune nei cani. I cani di età superiore a 10 anni sono particolarmente inclini ad esso. Pertanto, è importante controllare regolarmente le condizioni della loro pelle. Se noti ferite nei cani che sono molto difficili da curare, letargia e cambiamenti inusuali nel comportamento del cane, allora dovresti visitare il veterinario. I segni di cancro della pelle possono essere determinati mentre il cane sta facendo il bagno, esaminando attentamente la testa, il collo e le spalle.

Lo sviluppo delle cellule tumorali basali è più spesso suscettibile a barboncini e cocker spaniel. C'è il cancro della pelle a cellule squamose. Può apparire come risultato degli effetti nocivi del sole e sembra verruche allo stomaco e vicino ai genitali.

Il modo più semplice per notare il melanoma. Nella maggior parte dei casi, è benigno, ma se macchie di pigmento si diffondono lungo il bordo gengivale o sulle zampe del cane, questo è un segnale allarmante. Il melanoma benigno è una cellula anormale che germina in un posto e non si diffonde in tutto il corpo. Ma possono anche causare gravi danni al corpo.

Cancro alla vescica

Si sviluppa più spesso nei cani di quelle famiglie in cui fumano molto. La sua presenza è anche influenzata da alcuni shampoo per acari e pulci, che contengono ingredienti ricavati dal petrolio (benzene, toluene, xilene). Scottish terrier è il più suscettibile a questo tipo di cancro. Soffre di cancro alla vescica 20 volte più spesso di altre razze.

Osteosarcoma (cancro osseo)

Questo tipo di cancro è più comune tra i cani di grossa taglia. Ad esempio, nei cani che pesano più di 40 kg, le gambe anteriori e la parte superiore delle zampe posteriori sono spesso colpite. Gli animali iniziano a zoppicare. Recenti studi dimostrano che se il cane non è sterilizzato, il rischio di cancro alle ossa viene drasticamente ridotto.

L'amputazione degli arti nell'osteosarcoma aiuta ad alleviare il dolore, ma non cura il cancro, che di solito causa metastasi nei polmoni. Nei gatti, il cancro alle ossa è raro.

Cancro al seno

Di solito una piccola area è interessata, ma poi le metastasi si diffondono in tutto il corpo. Per ridurre il rischio, le ovaie vengono rimosse da cani e gatti. In caso di malattia, l'intera linea del seno viene solitamente rimossa.

Un'altra forma comune di cancro nei cani è il linfosarcoma. Poiché i linfonodi si trovano in tutto il corpo, è necessario trattare l'intero corpo.
Si verifica il cancro orale I suoi segni sono epistassi, difficoltà nel mangiare e gonfiore lungo la mascella o le guance.

Il cancro della prostata nei cani è un tumore a crescita rapida, a differenza degli umani. Questo tipo di cancro va rapidamente ai polmoni, alle ossa e ai linfonodi. I proprietari notano spesso che il loro cane sta iniziando a provare difficoltà a defecare. La ghiandola prostatica comprime la parte inferiore del colon. A volte c'è sangue nelle urine (ematuria).

Se il cancro del testicolo viene trovato in un cane, dopo la completa rimozione di questi da un intervento chirurgico, la maggior parte degli animali guarisce rapidamente. Soprattutto, il cancro ai testicoli è influenzato da cani domestici che sono stati esposti a erbicidi e farmaci usati per uccidere i parassiti.

I principali segni di cancro nei cani sono:

  • gonfiore anormale,
  • ferite che non guariscono da molto tempo,
  • perdita di peso
  • perdita di appetito
  • sangue dal naso, dalla bocca o dal retto,
  • odore fetido
  • problemi alimentari
  • perdita di interesse per i giochi o le passeggiate,
  • difficoltà a defecare,
  • zoppia insolita.

Trattamento del cancro canino

In alcune forme di cancro, viene effettuato un trattamento terapeutico, rallentando lo sviluppo di un tumore in un cane. A volte è indicato solo l'intervento chirurgico. Tutti i veterinari concordano sul fatto che in ogni caso è necessario rafforzare il sistema immunitario dell'animale.

1. Irradiazione
I raggi X possono uccidere le cellule tumorali in aree che sono difficili da raggiungere per la chirurgia. Ad esempio, l'irradiazione viene eseguita solo nell'area del cervello interessata, senza toccare le cellule circostanti. Ma le radiazioni non sono sempre efficaci, poiché alcune cellule, come il melanoma, sono immuni alle dosi normali.

Le radiazioni possono portare a perdita di capelli, decolorazione della pelle e ricrescita dei capelli in luoghi insoliti. I pastori e i barboncini in particolare perdono la lana.

2. Chemioterapia
La chemioterapia utilizza sostanze chimiche altamente tossiche per uccidere le cellule tumorali. È importante che un cane determini la dose corretta. Pertanto, un veterinario misura la superficie di un cane, non il suo peso. I farmaci chemioterapici comprendono vincristina, vinblastina, 5-fluorouracile e doxorubicina. Per i gatti, molti di loro non sono adatti, in quanto sono fatali.

La chemioterapia può causare perdita di appetito, nausea, vomito, debolezza e perdita di capelli.

3. Crioterapia
Il congelamento con azoto liquido viene principalmente utilizzato per piccoli tumori sulla pelle.

4. retinoidi sintetici
Questi sono composti vitaminici (es. Acitretina). Sono usati per trattare le condizioni precancerose nei cani. Spesso usato olio di pesce, in cui un elevato contenuto di vitamine A e D.

Un buon lavoro del sistema immunitario aumenta la probabilità che le cellule killer naturali distruggano le piccole cellule tumorali. Per fare questo, erbe, vitamine, minerali, funghi medicinali, selenio, curcuma e preparati omeopatici (Hepar, Carcinosum e Lymphomyosat) vengono introdotti nella dieta del cane.

I carboidrati dovrebbero essere esclusi dalla dieta - questo aumenta l'aspettativa di vita degli animali affetti da cancro. Gli studi hanno dimostrato che grano, mais e zucchero contribuiscono alla crescita delle cellule tumorali, quindi è meglio introdurre nella dieta dell'animale domestico pesci, broccoli e olio di lino. I veterinari raccomandano di nutrire l'animale spesso e in piccole porzioni riscaldate per stimolare l'olfatto.

Se noti dei segnali di pericolo, porta il cane dal veterinario. Visitando il veterinario due volte all'anno aumenta la probabilità di una cura per il cancro, poiché nelle fasi iniziali è più facilmente curabile, come negli esseri umani.

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari

    Error SQL. Text: Count record = 0. SQL: SELECT url_cat,cat FROM `it_content` WHERE `type`=1 AND id NOT IN (1,2,3,4,5,6,7) ORDER BY RAND() LIMIT 30;