Organizzazione di nutrire un cane in stato di gravidanza

Uno dei periodi più cruciali nella vita di un cane è la gravidanza. L'alimentazione corretta di un cane in stato di gravidanza è una garanzia della salute della prole futura e della donna in travaglio stesso.

Fu in questo momento che gli indici fisiologici cambiano significativamente, i vari processi metabolici nel corpo sono disturbati, i nutrienti vengono accumulati e forniti per lo sviluppo del feto. Una dieta opportunamente formulata consente di mantenere la salute del proprio cane, contribuisce al corretto sviluppo e alla successiva nascita di prole praticabile.

L'organizzazione del cibo utilizzato per una cagna incinta rende la condizione più importante un divieto di alimenti che non soddisfano gli indicatori stabiliti, tra i quali i più importanti sono: grassi proteici, carboidrati, nonché sostanze vitaminiche e minerali. In questo periodo cruciale, è necessario fornire al cane un'alimentazione completa, che deve mantenere l'attività vitale dell'animale domestico al giusto livello.

Tuttavia, va ricordato che è necessario controllare l'aumento ponderale giornaliero dell'animale, perché l'obesità nei cani non è accettabile. Durante il primo mese non ci sono cambiamenti significativi nella vita del cane.

L'alimentazione di un cane gravido viene effettuata secondo il programma precedentemente stabilito.

  • Va notato che in questo periodo di tempo nei cani gravidi c'è una forte sete, quindi è molto importante fornire all'animale acqua pulita, in cui non vi siano segni di zoppia e inquinamento.
  • Carne fresca o fegato, prodotti caseari come ricotta o latte, così come le verdure destinate a reintegrare vitamine e minerali nel corpo devono essere inclusi nella dieta.
  • Va notato che nel periodo iniziale della gravidanza il cane ha bisogno di circa 35 grammi di calcio, e fino a 25 grammi di fosforo. La mancanza di questi oligoelementi nella dieta contribuisce alla nascita di giovani animali non vitali.
  • Il calcio gluconato in combinazione con la fitina viene utilizzato per compensare il deficit.
  • Dalla quarta settimana di gravidanza, la donazione giornaliera di cibo è raddoppiata. In questo momento nella dieta deve essere presente carne fresca, pesce, ricotta, porridge liquido e zuppe.
  • Non dimenticare anche le vitamine A e D, che svolgono un ruolo cruciale nella vita del cane. Entro la sesta settimana di gravidanza includere necessariamente nella dieta integratori minerali, come la farina d'ossa.
  • La riduzione del cibo nutrito dovrebbe essere fatta nell'ultima settimana di gravidanza quando il cane non ha appetito caratteristico.

L'alimentazione di cani in stato di gravidanza viene eseguita in piccole porzioni. A causa del fatto che il tuo animale domestico è sottoposto a forti sollecitazioni in questo momento, puoi trattarlo con gusto, ma senza esagerare. È importante che durante il periodo di gravidanza il proprietario dia al suo cane sufficiente attenzione, carezza e, naturalmente, amore. Se segui queste regole, otterrai indubbiamente animali giovani sani e vitali, oltre a mantenere sano il tuo cane per molti anni.

Maggiori informazioni sul mangime per cani in allattamento qui.

Загрузка...

Guarda il video: Dal concepimento alla nascita in incredibili immagini del feto TED (Settembre 2020).

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari

    Error SQL. Text: Count record = 0. SQL: SELECT url_cat,cat FROM `it_content` WHERE `type`=1 AND id NOT IN (1,2,3,4,5,6,7) ORDER BY RAND() LIMIT 30;