Allevamento di cuccioli

Alcuni proprietari di cani non possono ottenere obbedienza ai loro animali domestici. Il proprietario grida, rompe, e il cane non guida con il suo orecchio, corre dove vuole e quando vuole, inizia i combattimenti, si getta sotto le ruote, spaventa i bambini.

Al fine di prevenire questo, è necessario osservare attentamente le regole di educazione e formazione educativa. Tutti sanno che l'istruzione e la formazione sono strettamente collegate, ma il concetto di "educazione" è molto più ampio del concetto di "formazione". La cosa comune tra questi concetti è che sono finalizzati a sviluppare competenze utili per una persona.

L'istruzione iniziale pone le basi fondamentali della relazione tra il cane e il proprietario. Pertanto, l'educazione deve iniziare con l'aspetto di un cucciolo in casa, fin dalla tenera età.

L'allenamento mirato viene effettuato non prima di 6 mesi, a seconda delle caratteristiche individuali del cane. Il piccolo cucciolo impara a camminare, correre, superare passi, terreno irregolare. Nelle passeggiate, nel gioco, nella comunicazione con i pari, l'uomo, c'è una graduale formazione di istinto, udito, occhio, coordinazione dei movimenti, diventando un animale armoniosamente sviluppato.

L'essenza dell'educazione e dell'allenamento iniziale (educativo) non è quella di insegnare al cane a sedere, sdraiarsi, stare in piedi, ecc. - il cane è in grado di farlo da solo - ma per assicurarsi che il cane esegua tali azioni correttamente e al comando del proprietario. L'istruzione e la formazione iniziale dovrebbero rendere il cucciolo più disciplinato, obbediente, insegnare a svolgere, anche se non in modo abbastanza chiaro e affidabile, la squadra del proprietario.

ISTRUZIONE

Nel processo di educazione, le inutili e cattive abitudini dei cani vengono inibite ed eliminate. L'obiettivo principale dell'educazione è quello di facilitare la manutenzione quotidiana del cane, oltre a creare le basi per la formazione iniziale e, eventualmente, generale e speciale.

Amore significativo

Una delle condizioni più importanti per un lavoro di successo è l'amore incondizionato per un cucciolo. Solo lei può giustificare lo spreco di tempo e mezzi materiali, forza fisica e mentale. Senza amore, tutto si stancherà molto rapidamente e il cucciolo diventerà semplicemente un peso. Ma l'amore deve essere significativo, combinato con una solida conoscenza delle basi dell'allevamento del cane, con la capacità di pensare attentamente, è consigliabile eseguire questo lavoro. Dovrebbe essere combinato con la forza del carattere, l'azione decisiva.

L'amore del Maestro in relazione al cane non dovrebbe essere espresso nel trattamento zuccherino e nell'indulgenza nei suoi capricci. In comunicazione con il cucciolo deve essere presente l'accompagnamento del discorso. Il cucciolo non capisce il significato delle parole e dei comandi, ma ha un orecchio delicato, distingue bene e prende le più piccole fluttuazioni nella sua voce, è guidato dall'intonazione, dalla sincerità del tono. Un cucciolo sarà inequivocabilmente in grado di distinguere l'intonazione tenera e umoristica dall'imperativo e rigoroso e reagire di conseguenza. Una conversazione con un cucciolo dovrebbe essere nella natura di un dialogo, ma il cucciolo risponde non con le parole, ma con espressioni facciali, movimenti, strilli, grugniti o abbaiare.

Pazienza e pazienza ancora!

Chiunque lavori quotidianamente sul contenuto, l'alimentazione e l'educazione (pulizia, pulizia delle acque reflue, cottura dei cibi, camminare, camminare), che è facilmente eccitato e non può sopportare la loro irritabilità, non dovrebbe iniziare un cucciolo. formazione - duro lavoro quotidiano a cui devi essere preparato. Attenzione: età È necessario tenere conto del fatto che nel suo sviluppo e comportamento il cucciolo differisce nettamente da un cane adulto.

Il suo corpo e il sistema nervoso non sono ancora completamente formati, non rafforzati e non si sono finalmente adattati all'ambiente. Il cucciolo ha una scarsa esperienza di vita per il normale orientamento in condizioni ambientali. Di conseguenza, il cucciolo si stanca relativamente rapidamente, reagisce bruscamente a tutti gli stimoli esterni forti (altri animali, veicoli, suoni aspri, ecc.). Le abilità fisiche e i comportamenti di un cucciolo dipendono direttamente dalla fascia d'età a cui appartiene. Tutto questo deve essere considerato quando si ha a che fare con un processo educativo e di formazione iniziale.

Approccio individuale

I cuccioli, come i bambini, sono tutti diversi: nel loro sviluppo fisico, nelle caratteristiche comportamentali, nelle caratteristiche dell'età, nelle inclinazioni ereditarie. Ad esempio, per alcuni cuccioli, una leggera azione meccanica (pressione della mano, un guinzaglio) è sufficiente per reagire in modo appropriato, e per gli altri, queste azioni dovrebbero essere ancora più forti in modo che comprendano che cosa si sta ottenendo da loro. Va ricordato che tutte le azioni meccaniche con il comando di divieto "Fu" o "È impossibile" sui cuccioli dovrebbero essere meno costose di quelle dei cani adulti. Altrimenti, puoi causare una paura nel tuo cucciolo e interrompere il contatto con lui prima.

Reazione istantanea

Quando un cucciolo commette un reato sgradito, la punizione deve essere seguita immediatamente dopo che è stata commessa. In questo caso, il cucciolo è in grado di capire cosa gli viene richiesto, per quello che viene punito. Se l'influenza del maestro non segue immediatamente, ma anche con qualche secondo di ritardo, non capirà perché viene punito e cosa gli viene richiesto.

Giocheremo!

Giocare per un cucciolo all'età di 1-2 mesi è una necessità vitale. È possibile abituare ai giochi in diversi giorni dopo l'abituarsi di un cucciolo a una nuova situazione e al proprietario. Non permettergli di rovinare le cose? È necessario dirigere la sua energia nella giusta direzione. Avendo preso una cosa che non può essere rovinata da un cucciolo, deve essere sostituita con un giocattolo, giocare con il cucciolo stesso, periodicamente lanciare giocattoli sul pavimento o sul terreno, effettuare periodicamente alcune brevi corse.

I giocattoli dovrebbero essere selezionati in base ai gusti del cucciolo, ma ricorda le limitazioni importanti: piccoli oggetti sono pericolosi, il cucciolo può ingerirli. Pantofole, guanti, stracci, ecc., Articoli per la casa non dovrebbero essere usati come giocattoli. Dopo essersi abituato a rosicchiare oggetti indesiderati, il cucciolo non rinuncerà a quelli nuovi. Tutti gli oggetti di valore devono essere nascosti in luoghi difficili da raggiungere per il cucciolo, sollevare le tende, nascondere i fili. I giochi con un cucciolo dovrebbero, per quanto possibile, compensare i suoi giochi con fratelli e sorelle, con i quali il cucciolo è separato.

Se possibile, è necessario imitare le azioni degli altri cuccioli che producono durante il gioco (inclinando il cucciolo sulla schiena, le capriole, ecc.). Tutto questo è fatto con attenzione, senza causare il dolore del cucciolo, in breve tempo. È molto utile di volta in volta durante la "lotta" per imitare le "vittorie" del cucciolo, questo contribuisce allo sviluppo del suo coraggio, della sua perseveranza e dell'iniziativa. Altri membri della famiglia, compresi i bambini, dovrebbero prendere parte a giochi con un cucciolo, ma anche con cautela e poco tempo, in modo da non esagerare con il cucciolo.

È impossibile trasformare un cucciolo in un giocattolo vivente, che è particolarmente spesso osservato quando i bambini giocano con esso. In questo caso, inevitabilmente arriva un forte superlavoro e un forte deterioramento dell'appetito.

Prima di iniziare il gioco, devi assicurarti che non ci siano oggetti pericolosi intorno che potrebbero ferire il cucciolo e giocarci. Nel periodo da 3 a 6 mesi di gioco con un cucciolo dovrebbe essere effettuato ogni giorno, aumentando gradualmente la durata, l'intensità, con l'uso attivo di vari giocattoli. Se possibile, sarebbe bello per un cucciolo giocare con i suoi simili. Questo è molto utile per lo sviluppo fisico di un cucciolo e per l'educazione. Una condizione indispensabile è la salute dei cuccioli, circa la stessa età e lo sviluppo fisico, il costante monitoraggio del gioco da parte dei proprietari. Dopo ogni partita, il cucciolo deve essere portato al suo posto, ripetendo il comando "Luogo" per il suo ulteriore riposo.

Cattive abitudini

Nel processo di allevare un cucciolo, è necessario spostare la sua attenzione da azioni indesiderate a quelle che si adattano al proprietario. Questo ti permetterà di influenzare delicatamente il cucciolo e in parte evitare la situazione quando la prima esperienza di vita non è supportata correttamente. Proibire che un cucciolo abbia molto, ma non è possibile punirlo costantemente. Il roditura è il bisogno innato di un cucciolo. Questo bisogno è particolarmente attivo nel periodo di crescita e cambio dei denti, quando il cucciolo rimane da solo per molto tempo e non è impegnato in nulla. In questo momento, il cucciolo può masticare disinteressatamente scarpe e mobili.

Cosa fare?

Prima di lasciare il cucciolo da solo, è necessario camminare bene o giocare con esso in modo che il bambino sia stanco. Prima di andarsene, lascia un grosso osso di zucchero o un giocattolo "longplay", con cui il cucciolo sarà impegnato per qualche tempo, e poi, stanco, addormentarsi. Così, gradualmente sarà in grado di abituarsi alla disciplina e non si farà disprezzare in assenza del proprietario. Puoi lasciare il cucciolo in una penna di fortuna che limita i suoi movimenti intorno all'appartamento. Insegnare a non avere paura Insegnare a suoni forti, inevitabili nella vita, è necessario, ma solo gradualmente.

Quindi, una volta in vacanza, dove molte persone sentono urla, lampi di fuoco e fiamme e fuochi d'artificio, il cucciolo può essere seriamente spaventato e danneggiare la psiche. Dopo tali "lezioni", sarà molto problematico insegnargli anche un morbido pop di una pistola di partenza, in conseguenza del quale un tale cane non sarà adatto per un uso ufficiale in futuro. Pertanto, è meglio insegnare gradualmente al bambino a non avere paura dei suoni forti e acuti. Per fare ciò, ad esempio, puoi usare un pallone, che alla fine del gioco dovrebbe scoppiare.

Diario dell'ospite

Un diario delle novizie aiuterà l'allenatore alle prime armi nel suo difficile lavoro. Il diario può essere conservato in qualsiasi forma. I suoi dati dovrebbero contenere informazioni sull'aumento di peso del cucciolo, la crescita al garrese, l'aspetto dei denti da latte e il loro cambiamento in quelli permanenti, la data di alzare le orecchie, il monitoraggio dei cambiamenti di comportamento legati all'età, i risultati dell'educazione e della formazione iniziale, valutazioni e raccomandazioni degli specialisti che hanno esaminato il cucciolo sull'attuazione di queste raccomandazioni, le date degli esami veterinari, i trattamenti profilattici contro i vermi e le vaccinazioni. Le voci del diario possono essere lette in qualsiasi momento, per ricordare tutto ciò che è connesso alla crescita e all'educazione, per confrontare gli indicatori quando si alzano altri cuccioli. Ciò consentirà di analizzare il lavoro svolto, identificare e correggere gli errori, nonché pianificare per il futuro le loro azioni garantendo lo sviluppo sano e corretto del cucciolo.

Guarda il video: Allevamento dobermann di Casa Gaia - cucciolata M a 38 gg (Agosto 2019).

Categorie Popolari

    Error SQL. Text: Count record = 0. SQL: SELECT url_cat,cat FROM `it_content` WHERE `type`=1 AND id NOT IN (1,2,3,4,5,6,7) ORDER BY RAND() LIMIT 30;