Scegliere un cane per l'allenamento di agilità

Il successo del gioco nelle competizioni dipende sempre da una serie di fattori importanti. Negli sport canini, in particolareagilità Uno dei passaggi più importanti è la corretta selezione di un cucciolo.

L'agilità è il superamento da parte dei cani di vari ostacoli senza errori, lo sviluppo della loro intelligenza e destrezza, la comprensione reciproca con il proprietario.

Il successo del gioco nelle competizioni dipende sempre da una serie di fattori importanti. Negli sport canini, in particolare nell'agilità, uno dei passi più importanti è la corretta selezione di un cucciolo.

Con o senza documenti?

Avendo scelto una determinata razza, è necessario risolvere il problema della qualità (classe) del cane. Se un atleta acquisisce un cane di razza con documenti genealogici, ha bisogno di determinare se il cane è solo sano e bello, o un normale espositore.

Gli allevatori principianti spesso commettono un errore quando comprano un cane con documenti genealogici, sperando che stiano acquisendo una futura "stella" di mostre. Di conseguenza, sono spesso frustrati quando, dopo aver esaminato il cane nel ring, risulta che non soddisfa gli standard della razza del cane. Questa circostanza non indica in alcun modo che l'allevatore li abbia ingannati.

All'atleta è stato venduto un cane sano e completo, progettato solo per la casa, ma non un cane da allevamento di alta classe. Il fatto che un cucciolo sia solo un animale domestico e non uno dei preferiti delle mostre non dovrebbe in alcun modo influire sulla sua vita futura e sulla sua salute. Significa semplicemente che non soddisfa pienamente i severi requisiti dell'ideale esterno dello standard di razza.

Un cucciolo può crescere un po 'più in alto o più in basso dell'altezza richiesta dallo standard, può avere qualche piccola mancanza di aspetto esteriore che gli impedisce di prendere il primo posto alle mostre, ma non ha alcun effetto sulla sua salute. Ciò non gli impedirà di diventare un animale domestico desiderato e amato, con il quale l'atleta avrà tutte le opportunità per fare un tipo di sport cinologico accessibile e riuscire in agilità in futuro.

Dove comprare un cucciolo?

È meglio acquistare un cucciolo dall'allevatore o dal proprietario del vivaio, specializzato nella razza scelta dall'atleta. Lo specialista ti aiuterà a scegliere un cucciolo, ti darà i consigli necessari sul suo contenuto e sulla sua educazione. Dopo aver visto i genitori del cucciolo, è più facile per un atleta immaginare come può crescere il suo animale domestico, su che tipo di cane può contare in futuro.

Gli amanti di ciascuna razza combinano il proprio club per cani o la sezione del club. I rappresentanti di queste organizzazioni daranno informazioni sugli allevatori che hanno i cuccioli in vendita, spiegano le regole per aderire al club.

Indicato per l'addestramento di cani con un forte sistema nervoso, coraggio, moderata cattiveria e maneggevolezza, agile, fisicamente sviluppato e sano, adeguatamente piegato anatomicamente. Questi cani, dopo aver superato l'addestramento e l'addestramento appropriati, forniranno un'assistenza preziosa agli atleti nel raggiungimento di risultati elevati.

Tratti di un futuro professionista

La più importante è la capacità di allenarsi (l'istruzione iniziale e in seguito lo speciale). La capacità di allenare - la qualità dell'innato, un cucciolo degli antenati. Ma un cane naturalmente capace deve anche acquisire l'esperienza necessaria per usare queste abilità, ma l'esperienza è acquisita come risultato di un addestramento sistematico. Oltre alle capacità innate, il cane deve avere una innata passione per il movimento attivo, la cosiddetta "guida".

Un programma di allenamento metodicamente corretto, con competenza ed efficacia sviluppa il desiderio e la capacità di lavorare del cane. Una preparazione inadeguata può indebolire significativamente queste preziose qualità o trasformare un cane in una creatura che ignora completamente il suo proprietario.

Il desiderio costante di un cane di lavorare a lungo richiede una grande resistenza (cancross utilizzando una bicicletta o un carrello da un atleta, slitte trainate da cani), attenzione e maggiore coordinazione motoria (agilità). Inoltre, un cane sportivo dovrebbe avere il coraggio di superare gli ostacoli e di resistere in diverse posizioni (quando si inizia in una gara a varie distanze, eseguendo vari esercizi di allenamento, in esercizi per trattenere il "colpevole").

Il risultato positivo dell'allenamento di un cane sportivo è il suo livello di abilità - una risposta adeguata al rapido cambiamento delle condizioni ambientali, l'accurata attuazione dei comandi correttivi da parte di un atleta e un'attitudine indifferente agli stimoli esterni.

Per caratterizzare pienamente la possibilità di utilizzare un cane nelle competizioni sportive e canine ci sono tre componenti: tipo di comportamento, attività e durezza del personaggio.

Tipo di comportamento

Per determinare il tipo di comportamento del cane, è possibile utilizzare il seguente metodo (secondo VN Zubko, 1985). L'atleta mette il cane e si allontana da esso a una distanza di circa 40-50 metri. Un gruppo di estranei (2-4 persone) che si allineano sulla stessa linea tra il cane e l'atleta.

Dopo aver tenuto premuto per 10-15 secondi, l'atleta chiama il cane. Il cane passa a 10-15 metri dal luogo di posa verso l'atleta, in questo momento l'allenatore o il suo assistente, trovandosi a una distanza di 20-25 m dalla traiettoria del cane, effettua un colpo dalla pistola di partenza. Un gruppo di persone dopo aver sparato a passo d'uomo si sposta verso il cane, le persone stanno cercando di parlarle e attirare la sua attenzione. Non minacciano il cane, allo stesso tempo guardano la sua reazione (se il cane è timido, moderato, diffidente o benevolo). Il controllo è considerato completo dopo che il cane si avvicina all'atleta.

attività

Un cane può essere testato per l'attività sulla base dell'esercizio di "ritenzione". Atleta con un cane va nella posizione di partenza. Quindi l'atleta si siede il cane, tenendo il colletto. Dal rifugio, situato a una distanza di 30 metri, arriva il "colpevole" e va nella direzione dell'atleta. Durante il movimento, l '"intruso" attira l'attenzione del cane (oscilla, calpesta i piedi, urla, ecc.)

Allo stesso tempo, l'atleta tiene saldamente il cane per il colletto e dirige la sua attenzione sul "colpevole", incoraggiando la manifestazione attiva dell'aggressività. Dopo aver percorso metà strada, "l'intruso" gira e corre nella direzione opposta. Dopo 1-2 secondi, l'atleta invia il cane alla detenzione, mentre rimane nella posizione di partenza.

Il cane deve, ad alta velocità, seguire l '"intruso" senza ridurlo, dopo di che deve dimostrare una forte presa sulla manica e con tutta la sua forza impedisce al "intruso" di fuggire.

Dopo 15-20 secondi dal momento di inviare il cane, l'atleta si avvicina al cane e lo porta via.

Un "esame" viene considerato consegnato se il cane non si allontana dall'intruso, limitando i suoi movimenti e impedendo i tentativi di fuga.

Durezza del carattere

I test possono essere eseguiti secondo il seguente metodo. Il cane viene inviato per arrestare l'evasore. Quando la distanza dal cane al "colpevole" in fuga raggiunge i 15-20 metri, al segnale dell'allenatore, il "colpevole" si ferma bruscamente, si gira per fronteggiare il cane, aspetta la sua mano in maniera alta e vigorosa, tenendo un bastone, e poi va all'attacco "frontale" del cane tenendo l'altro braccio, protetto da una manica speciale, di fronte a lui a livello del torace.

L '"intruso" sta tentando energicamente di allontanare il cane da se stesso. Il cane deve, senza ridurre la velocità, attaccare attivamente il "colpevole", pur dimostrando una presa potente su una manica speciale. Dopo 5-10 secondi dall'inizio della stiva, l'atleta, seguendo il comando dell'allenatore, rimuove il cane dal "colpevole". Durante la lotta, il cane deve limitare le azioni del "colpevole" e fermare i suoi tentativi di fuga, non di scappare.

Categorie Popolari

    Error SQL. Text: Count record = 0. SQL: SELECT url_cat,cat FROM `it_content` WHERE `type`=1 AND id NOT IN (1,2,3,4,5,6,7) ORDER BY RAND() LIMIT 30;