Vaccinazione per cani da rabbia

La vaccinazione regolare dei cani per la rabbia è una necessità vitale per l'esistenza sicura di un cane e di altri animali domestici.

Perché la vaccinazione antirabbica è così necessaria?

La rabbia nei cani è una malattia mortale. Non si può notare quando un gatto malato graffia il vostro animale domestico o un altro morso di cane. E se non si presta attenzione a questo incidente, dopo alcuni giorni, possono comparire sintomi di rabbia. Il cane può diventare aggressivo, non sarà in grado di bere a causa di uno spasmo in gola. Tuttavia, quando questi segni luminosi di rabbia diventano evidenti, non c'è più la possibilità di salvare l'animale. Il suo sistema nervoso è già colpito in modo irreversibile.

Inoltre, un animale infetto, anche prima dell'inizio dei sintomi luminosi, può già infettare un altro cane o anche una persona con rabbia. Per fare questo, è sufficiente leccare la pelle danneggiata. E la rabbia è mortale per gli umani e, al minimo sospetto, richiede una vaccinazione urgente.

Un cane può essere infettato da rabbia da quasi tutti gli animali dei mammiferi. Prima di tutto, altri cani, gatti e bovini rappresentano un pericolo per un cane domestico. Non raro nelle città e l'emergere di rappresentanti del mondo selvaggio: riccio, volpe, pipistrello, cane procione. Un morso o addirittura la saliva di un animale infetto sulla mucosa, nell'occhio, su qualsiasi ferita è sufficiente. Solo la vaccinazione tempestiva può salvare e proteggere l'animale.

Varietà di vaccini antirabbici

Il primo vaccino contro la rabbia è stato creato da Louis Pasteur più di cento anni fa. Da allora, è stata sviluppata un'ampia varietà di vaccini, basati su diversi principi di azione. Quindi, la gente non fa più i famigerati quaranta colpi nello stomaco, ma costa solo sei colpi al braccio.

Per gli animali, i vaccini inattivati ​​e vivi a base di ceppi vaccinali del virus, che sono coltivati ​​in cellule di criceto di criceto, cane o porcellino, sono considerati i migliori. Nel mercato russo ora ci sono sia vaccini domestici che stranieri di questo tipo.

Funzionano in modo affidabile e affidabile. Inoltre, in Russia, Ucraina e in molti altri paesi civili, la vaccinazione di animali domestici contro la rabbia è gratuita. Pertanto, i proprietari di cani, indipendentemente dal fatto che siano pedigree o meno, devono assolutamente vaccinare il loro animale domestico.

Se il proprietario del cane vuole proteggere il suo animale da altre malattie altrettanto pericolose, allora può scegliere una combinazione di farmaci multivalenti. Instilla non solo la rabbia, ma anche antigeni di agenti patogeni:

  • parvoviroza,
  • la peste
  • epatite,
  • leptospirosi.

Tali vaccinazioni sono già state pagate, ma non sono così costose, quindi dovresti rifiutare il tuo animale domestico.

Quando viene effettuata la prima vaccinazione contro la rabbia?

Un primo vaccino contro la rabbia viene somministrato a un cane già a tre mesi e sempre esclusivamente in un centro di vaccinazione speciale e uno specialista veterinario. Una settimana prima della vaccinazione, è necessario liberare l'animale dai vermi. La prima vaccinazione diventa motivo per il cane di ricevere una tessera sanitaria o un passaporto veterinario personale.

In questo documento, il medico che vaccina il cane ogni anno segnerà la sua data, il numero di serie e il nome del farmaco metteranno la sua firma. La vaccinazione deve essere ripetuta annualmente, senza deviare dalla prima data. In nessun caso il cane deve essere vaccinato prima della scadenza dell'anno della precedente vaccinazione. Dopo la vaccinazione, le prime due settimane di vita dell'animale domestico non possono essere supercooling e surriscaldamento, troppo lavoro eccessivo, così come il bagno o il mantenimento di una brutta copia.

Guarda il video: 091126 RABBIA SILVESTRE: VACCINARE I CANI ENTRO IL 31 GENNAIO (Agosto 2019).

Categorie Popolari

    Error SQL. Text: Count record = 0. SQL: SELECT url_cat,cat FROM `it_content` WHERE `type`=1 AND id NOT IN (1,2,3,4,5,6,7) ORDER BY RAND() LIMIT 30;