Come e cosa nutrire un cucciolo di cucciolo e un cane adulto?

Cosa dare un barboncino?Come e cosa dare da mangiare al cucciolo e al barboncino domestico adulto? Quando parlano di nutrizione per cani, molti proprietari decidono immediatamente che il cibo principale è carne. Tuttavia, solo l'alimentazione di carne può uccidere un cane.

Fin dai primi giorni, un ospite sensato stabilirà una dieta bilanciata, tra cui proteine, grassi, vitamine per cani, minerali e oligoelementi.

La dieta di un barboncino dovrebbe consistere in alimenti animali e vegetali contenenti tutte le sostanze necessarie per il corpo. È stato stabilito che per garantire il normale funzionamento del corpo del cane per 1 kg di peso al giorno, è necessario: proteine ​​4-5 g, 1-2 grassi, 12-15 carboidrati, 8-10 g di sali minerali; vitamine: A - 1-5 mg, B1 - 0.5, C - 10, B2 - 2-3, PP - 10 mg.

Nutrire il barboncino con prodotti naturali

Il mangime principale è carne (manzo) e prodotti a base di carne, che dovrebbero essere circa i 2/3 della dieta. La carne fresca o congelata dopo lo scongelamento viene solitamente alimentata a crudo sotto forma di piccoli pezzi o carne macinata. La tariffa giornaliera va da 30 a 400 grammi, a seconda della massa e dell'età del barboncino. Puoi dare carne salata, ma è pre-immerso in acqua, bollito e alimentato a metà della dose giornaliera.

I sottoprodotti della carne (cosce, guarnizioni, teste) hanno un valore nutrizionale leggermente inferiore, pertanto la loro dose giornaliera dovrebbe essere aumentata del 50-75%. Sono dati solo in forma bollita. Il cane deve essere nutrito a pezzi, il ripieno è adatto solo per cuccioli e cani malati, quando è necessario somministrare medicinali. Parte del fabbisogno del cane di proteine ​​animali può essere coperto con le uova. 1-2 volte a settimana puoi dare da mangiare a un barboncino un uovo sodo e finemente tritato.

Un componente desiderabile della dieta del barboncino dovrebbe essere il pesce. Viene somministrato 1-2 volte a settimana, sostituendo la carne. Il pesce di mare è alimentato crudo, acqua dolce - bollita. Dovresti prima rimuovere le pinne e le ossa. La tariffa giornaliera va dai 30 ai 300 grammi I cuccioli fino a 3 mesi di età cucinano solo pesce bollito, pulito di scaglie e visceri.

Latte e prodotti caseari (fiocchi di latte, kefir, ecc.) Sono preziosi dal punto di vista nutrizionale, digeribilità e digeribilità. Prodotti alimentari di grande valore, specialmente nell'alimentazione di cuccioli e femmine in allattamento. Latte e prodotti lattiero-caseari, di norma, sono alimentati a crudo. La quantità giornaliera di latte può essere 0,1-1 l. La ricotta calcinata è molto utile. È preparato come segue. Il cloruro di calcio viene versato nel latte bollente (1 cucchiaio di cucchiaino per 0,5 l). Dopo che il latte è stato cagliato, la cagliata viene gettata su una garza.

Del mangime vegetale, groppa (fiocchi d'avena, riso, miglio, grano saraceno) è più comune nell'alimentazione del barboncino. Il barboncino di orzo e orzo perlato, come i cani di altre razze, non mangia volentieri. La groppa viene bollita e alimentata sotto forma di pappe semiliquide. 100-500 g di cereali possono essere somministrati al giorno. Pane, cracker, torte piatte (fino a 300 g al giorno) sono ampiamente utilizzati nella dieta del barboncino. Possono essere aggiunti al latte o dati in forma naturale, di solito dopo il pasto principale.

La principale fonte di vitamine per il barboncino sono verdure e frutta. È molto utile nutrire freschi e crauti, lattuga, carote, pomodori, barbabietole, cetrioli, spinaci, giovani ortiche, foglie di giovani denti di leone, qualsiasi frutto. La dose giornaliera non è superiore a 200-300 g. Cavoli, barbabietole, spinaci, lattuga, prezzemolo, aneto, sedano vengono utilizzati in forma grezza, tritati finemente o macinati, di solito come additivo per il mangime principale, oltre che bolliti.

Le giovani ortiche primaverili vengono tagliate il più possibile e fatte bollire con acqua bollente per neutralizzare i suoi villi brucianti. È molto utile inseguire un cane con un'insalata di verdure condita con olio vegetale o panna acida e darlo a uno dei mangimi. È consigliabile che il tuo barboncino ami le mele, le bacche e altri frutti freschi. Per arricchire il cibo con vitamine, puoi usare l'olio di pesce (1-2 cucchiaini al giorno).

Per la prevenzione dei vermi in un cane, si consiglia di dare l'aglio, tagliato a pezzetti e nascosto in carne macinata, una volta alla settimana. Dose di barboncino nano - sulla punta di un coltello, piccolo - in due, e grande - tre volte di più. Come antielmintico si può dare la zucca bollita.

Per prevenire la formazione e la rimozione del tartaro in un cane, è possibile aggiungere al cibo tre pomodori per frantumazione o succo di pomodoro crudo senza sale tre volte alla settimana. Dopo l'uso regolare del succo di pomodoro, le vecchie pietre vengono rimosse molto facilmente e non si formano nuove pietre.

Di grande importanza nella dieta del barboncino sono i minerali - calcio, sodio, fosforo, ecc. La principale fonte di minerali nella dieta del cane sono le ossa crude. Fornisci inoltre cavolo marino e semi di lino, passati attraverso un macinino da caffè. Con la mancanza di minerali nel corpo del cane, farina di ossa, carbone, lievito e glicerofosfato, 1-2 cucchiaini al giorno, vengono utilizzati come integratori minerali.

Molti allevatori producono una miscela minerale della seguente composizione: 40 compresse di glicerofosfato di calcio, 40 - lattato di calcio, 10 - fitina, 15 - carbone attivo. Tutto questo viene accuratamente macinato allo stato di polvere, mescolato e conservato in un luogo asciutto (prima dell'uso si aggiunge 1/3 di lievito di birra). La miscela finita viene aggiunta giornalmente per alimentare a ¼ - 2 ½ cucchiaino.

Un componente costante nell'alimentazione di un barboncino è l'acqua grezza. Dovrebbe essere sempre assegnata a questo piatto nello stesso posto accessibile al cane in qualsiasi momento. Il fabbisogno giornaliero di acqua è di circa 1,5 - 2 litri, tuttavia, quando si alimenta cibo secco e caldo, aumenta la necessità di acqua.

La necessità di un barboncino nel mangime è determinata prendendo in considerazione il peso corporeo, il codice temporale, l'età, il sesso, lo stato fisiologico, il contenuto calorico del cibo. È necessario fare una dieta a tutti gli efetti, bilanciata per tutti i componenti alimentari. I prodotti devono essere freschi e di alta qualità. Le razioni giornaliere approssimative per un barboncino adulto sono mostrate nella tabella. Usando i dati tabulari e fantasticando un po ', puoi fare la tua dieta per il tuo cane.

Dieta giornaliera approssimativa per un barboncino adulto

poppa

Grande barboncino

Piccolo barboncino

Pigmeo e barboncino giocattolo

1a opzione

Carne e prodotti a base di carne, grammi

500

350

250

uova

1 pezzo 2-3 volte a settimana

Ricotta,

250

150

100

Verdure, frutta,

300

200

150

Pane, cracker, pezzi

1-3 dopo i pasti

Miscela minerale, cucchiaio h

2-2,5

1,5-2

0,25-0,5

Seconda opzione

Carne e prodotti a base di carne,

400-500

150-200

100

Verdura, frutta, g

200-300

150-200

200

Krupa, città

300-400

100

50

sale di

10

5

5

Supplementi minerali e vitaminici

Se necessario, nelle dosi indicate

Si stima che la quantità giornaliera di cibo per cani adulti sia: per un grande barboncino 850-1000 grammi, per uno piccolo - 600 - 850, un nano - 450-600 e un barboncino giocattolo - 350-450 grammi. Per le donne in gravidanza e per i cuccioli, questa massa deve essere aumentata: nella seconda settimana di gravidanza - di 1,5 volte, nel terzo sesto - entro il 2 e entro la fine della gravidanza - di 1,2 volte; per la cagna in allattamento - nella prima o seconda settimana - 2,5 volte, nella terza o quinta settimana - 3,5 volte.

La cagna di Schenchen viene nutrita con cibo a tutti gli effetti con molto liquido (latte, zuppe, tè caldo dolce). Durante questo periodo, una ciotola di cibo dovrebbe essere sempre vicino al cane. Se un cane ha uno scarso appetito durante la gravidanza e il parto, poco latte, allora gli viene dato apilac, latte con tè, ricotta.

La nutrizione del cane dovrebbe essere particolarmente completa con una predominanza di mangime proteico (carne, fiocchi di latte) e verdure con l'aggiunta di vitamine A, B, C, D, E. Assicurarsi di aggiungere 2-3 uova alla settimana alla dieta.

I cuccioli nei primi giorni di vita mangiano solo il latte materno. Da circa il 10 ° giorno (e con una grande cucciolata dal 5-6 ° giorno) dovrebbero essere iniziati ad essere attirati. Come cuccioli esca dare latte intero di mucca o di capra (25-30 g), riscaldato ad una temperatura di 25-30 gradi. Il tuorlo d'uovo di pollo viene aggiunto a 1 litro di latte. In primo luogo, il latte viene dato da una bottiglia con un capezzolo, e dopo circa una settimana insegnano al cucciolo a verniciare.

È bene dare da mangiare a un cucciolo con una miscela di latte tipo Detolact di 20-30 grammi per ricevimento con l'aggiunta di una miscela di poche gocce di limone e 10-20 grammi di miele in un bicchiere. Dal 15 ° giorno, carne macinata (20-25 g), cereali e altri alimenti vengono introdotti nel cibo del cucciolo, aumentando gradualmente la loro quantità. È utile aggiungere al burro trito di carote o burro grattugiato (20 g di carne + 10 g di carote o 2 g di burro). I cuccioli sono solitamente svezzati a 30-40 giorni di età.

A questo punto dovrebbero essere abituati all'auto-assunzione di vari alimenti. Il normale sviluppo di un cucciolo può essere determinato dall'aumento del peso vivo: dal 9 ° giorno raddoppia, al momento dello svezzamento dalla madre aumenta di circa 10 volte. I cuccioli hanno bisogno di vitamine. Pertanto, dopo un giorno ricevono 1 goccia di vitamine A e D2 in olio, un grande barboncino da 5 mesi - 2 e 3 gocce; piccolo e nano - 2 volte di meno.

I cuccioli fino a 3 mesi vengono nutriti 6 volte al giorno, a 3-6 mesi - 4 volte, a 6-12 mesi - 3 volte. All'età di 12 mesi, il cane è considerato un adulto e puoi nutrirlo 1-2 volte al giorno. Ogni proprietario può autonomamente fare una dieta per il suo animale domestico, tenendo conto della disponibilità dei prodotti, guidata dalle norme fornite. Ecco, ad esempio, cosa è la dieta consigliata per il barboncino di piccole dimensioni.

Nutrire un cucciolo di barboncino da 1 a 3 mesi

  • 7-8 h - porridge semi-liquido (tranne che per la manna) - 2 cucchiai. cucchiai;
  • 10-11 h - ricotta calcinata - 1-2 cucchiai. cucchiai;
  • 13-14 h - carne macinata cruda - 2,5 cucchiai. cucchiai e un giorno a 0,5 cucchiaini di olio di pesce
  • 16-17 h - frutta, carote grattugiate - 2-3 ore cucchiai, latte - 4 cucchiai di cucchiaiate;
  • 19-20 h - carne macinata cruda, è possibile con verdure grattugiate - 2-3 cucchiaini;
  • 22-23 h - 2 cracker del tipo per bambini imbevuti di latte.
  • Una volta a settimana - tuorlo d'uovo; Una volta a settimana - osso cartilagineo grezzo (come nel petto).

Nutrire un cucciolo di barboncino da 3 a 6 mesi

  • 7-8 h - porridge o fiocchi d'avena - 2-3 cucchiai. cucchiai;
  • 13-14 h - 2,5-4 cucchiai. cucchiai di carne tritata grezza mescolata con 3-4 cucchiaini di verdure tritate (carote, cavoli, barbabietole, aglio);
  • 18-19 h - ricotta calcinata o 2-3 crostini imbevuti di latte;
  • 21-22 h - 3-5 cucchiai. cucchiai di crudo tritato mescolato con 1-2 cucchiai. cucchiai di verdure crude.
  • A 3 mesi - tuorlo d'uovo crudo e osso cartilagineo - una volta alla settimana; 0,5 cucchiaini di olio di pesce - ogni giorno.
  • A 4 mesi - uovo crudo shakerato e ossa crude molli - 1 volta a settimana; 0,5 cucchiaini di olio di pesce ogni giorno
  • A 5 mesi - uovo crudo scosso e ossa crude molli - 2 volte a settimana; 0,5 cucchiaini di olio di pesce ogni giorno
  • A 6 mesi - uovo crudo shakerato - 3 volte a settimana; ossa crude - 2 volte a settimana; 0,5 cucchiaini di olio di pesce ogni giorno.

Barboncino cucciolo di nutrizione da 7 mesi a 1 anno

  • 7-8 h - porridge o fiocchi d'avena con ricotta calcinata, si possono usare 4 cracker imbevuti di latte.
  • 13-14 h - 4 cucchiai. cucchiai di carne tritata finemente mescolata con 2 cucchiai. cucchiai di verdure;
  • 20-21 h - 5-7 art. cucchiai di carne affettata mescolata con 3 cucchiai. cucchiai di verdure.

Se il cane non mangia la ricotta calcinata, quindi fino a 1,5 anni, devi dare 2-3 compresse di gluconato di calcio ogni giorno. Ogni giorno - 0,5 cucchiaini di olio di pesce.

Barboncino alimentare da 1 anno a 1,5 anni

  • 7-8 h - 4 cucchiai. cucchiai di carne affettata con 2 cucchiai. cucchiai di verdure e 1 cucchiaio. cucchiaiata di farina d'avena cruda;
  • 18-19 h - 6-8 art. cucchiai di carne cruda mescolati con 3 cucchiai. cucchiai di verdure
  • 3 volte a settimana - uovo crudo; Una volta alla settimana - ossa crude, 0,5 cucchiaini di olio di pesce - ogni giorno.

Non dare da mangiare al cane solo rifiuti dal tavolo. Tale dieta sarà sbilanciata e insufficiente per l'alimentazione completa, che influenzerà negativamente la crescita, lo sviluppo e lo stato fisiologico del barboncino.

Non dobbiamo dimenticare che ci sono razze "libere" di cani che necessitano necessariamente di un peso corporeo elevato (San Bernardo, Terranova, ecc.) E ci sono razze eleganti, come gli Alani, i barboncini, i Pincher e molti altri, il cui standard non consente di appendere pancia e molto peso. Il poeta non può sovralimentare il barboncino. Nel barboncino standard standard, le costole dovrebbero essere palpabili, ma allo stesso tempo non dovrebbero essere ingobbite.

Se aumenti la massa, prova a camminare di più con il cane. Prima di tutto, escludete farina e cereali dalla dieta e talvolta organizzate un giorno di scarico a settimana. Dalle prelibatezze del barboncino, puoi dare le noci: nano - ½ noce al giorno, piccolo - 1, grande - 2. Frutta secca utile: uva passa, albicocche secche, prugne secche, mele.

Requisiti di base per l'alimentazione del barboncino:

  1. È necessario dare da mangiare a un barboncino in un posto rigorosamente certo, allo stesso tempo.
  2. I piatti non dovrebbero essere sul pavimento, ma su un supporto speciale all'altezza del petto del cane. Puliscilo subito dopo averlo mangiato, anche se non tutto è mangiato. Dovrebbe sempre essere pulito.
  3. Per un cane in un certo posto dovrebbe essere sempre in piedi acqua fresca cruda.
  4. Non dovresti dare da mangiare al cane in cucina quando il cibo viene preparato, e anche unire il cibo al cane con l'assunzione di cibo da parte dei membri della famiglia.
  5. Fin dall'inizio, insegna al tuo cane a non mendicare a tavola, fa sapere che il suo cibo è in una ciotola e in un luogo rigorosamente definito.

Non è raccomandato dare un barboncino:

  • Porridge denso e denso, pane fresco, pasta. Questo cibo è scarsamente digerito, quasi non assorbito e crea un ambiente favorevole per la riproduzione dei vermi;
  • Carne affumicata, carne grassa, teste di maiale, carne in scatola, spezie, una grande quantità di sale. Il risultato di tale alimentazione può essere la gastrite, un'ulcera allo stomaco in un cane;
  • Aviaria, pesce e ossa di manzo affilate, costole, ossa bollite. Le ossa bollite non vengono distrutte dall'azione del succo gastrico e degli enzimi e feriscono gravemente lo stomaco;
  • Legumi (piselli maturi, fagioli), patate bollite. Fibra e amido molto ruvidi non vengono digeriti nello stomaco dei cani e causano fermentazione, aumento della separazione dei gas e irritazione della membrana rettale;
  • Cioccolata, dolci, biscotti, muffin e altri dolci;
  • cibi marci e acidi;
  • Non combinare in un'unica alimentazione carne e latticini. Il barboncino ha un fegato molto tenero e non tollera una violazione della dieta.

Non è possibile utilizzare come un guscio d'uovo di medicazione minerale!

Nutrire il barboncino con cibo in scatola e cibo secco

Recentemente, è stata prestata molta attenzione allo speciale cibo secco per cani. Ce n'erano così tanti, diversi per composizione e concentrazione, che si adattavano e si perdevano. Tuttavia, se insegni a un barboncino un cibo secco e cibo in scatola con un piccolo cucciolo, sarà un bene per te e per il cane. Per te, l'unica cura sarà quella di scegliere il cibo più adatto, periodicamente diversificandoli, e il cane otterrà con il cibo pronto tutto ciò di cui il suo corpo ha bisogno. Tale alimentazione sarà chiamata corretta e razionale.

Mentre si alimenta il cibo secco, non dimenticare che il cane dovrebbe bere molta acqua. Una ciotola di acqua fresca dovrebbe sempre stare vicino a un pasto.

Il cibo in scatola per cani consiste in rifiuti di bestiame macellati, farina di animali, preparati con carne, cartilagine, visceri, pelle e ossa, farina di pesce, soia, farina di soia sgrassata, glutine di grano, sangue essiccato. L'etichetta di solito indica quali cibi in scatola sono preparati con: fegato, pollo, carne o pesce, ad es. quale ingrediente prevale sugli altri.

Загрузка...

Guarda il video: L'alimentazione - Per educare il cucciolo (Settembre 2020).

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari

    Error SQL. Text: Count record = 0. SQL: SELECT url_cat,cat FROM `it_content` WHERE `type`=1 AND id NOT IN (1,2,3,4,5,6,7) ORDER BY RAND() LIMIT 30;