Come lavorare con un Labrador Retriever in acqua

Quando il cane ha imparato ad alimentare bene il gioco, può andare a lavorare nell'acqua. Ma prima devi introdurre il cucciolo con l'acqua, perché non tutti i Labrador lo percepiscono immediatamente.

Andiamo con un cucciolo al fiume o al lago, ma non forzarlo ad andare immediatamente in acqua. Lanciare il cane nell'acqua, puoi spaventarla, privandola definitivamente del desiderio naturale di acqua.

Come fa un Labrador a nuotare e comportarsi in acqua?

È meglio incoraggiare la sua passione per l'alimentazione del gioco, lanciando un bastone nello stagno. Prima o poi lei non starà in piedi, si adatterà all'acqua per prenderla. Se agiamo gradualmente, lanciando una distanza maggiore ogni volta, presto vedremo con soddisfazione come galleggia il nostro Labrador. Questo sarà preceduto da fasi come: "Voglio, ma non posso!", "Sto nuotando, dove posso arrivare fino in fondo!" e naturalmente una fase come: "Aiuto, è troppo profondo qui!", dopo di che il cane ritorna a riva. Ma nuoto 2-3 metri.

Un vecchio cucciolo di Labrador Retriever, che per primo ha visto l'acqua, ha bisogno di più tempo di un piccolo. All'età di 6-7 mesi, è già in grado di capire il significato della parola "pericolo" e la superficie dell'acqua sconosciuta può spaventarlo un po '. La soluzione ideale è coinvolgere un Labrador adulto, un nuotatore esperto e lanciare oggetti più attraenti nell'acqua.

Prima o poi, il cucciolo di Labrador retriever decide di seguire il compagno più anziano. Ma è ovvio che anche un cucciolo non può resistere alle allegre scherzi: per esempio, si scuote mentre nuota. Questo è piuttosto scomodo, ma tutti i cuccioli lo fanno, perché ancora non capiscono cosa sia cosa. Un cane esperto, al contrario, non lo farà. Un cane ben addestrato non deve scrollarsi di dosso fino a quando non porta preda al trainer. Ma ci vuole tempo.

Quando il Labrador Retriever si abitua all'acqua, puoi iniziare gli esercizi necessari. Ma deve anche essere fatto gradualmente, lodando il cane per ogni azione riuscita. Invece di un bastone, usiamo un giocattolo. Se hai il desiderio e la perseveranza, forse un giorno il tuo Labrador sarà in grado di servire il gioco, come questo viene fatto dai campioni tra i cani da lavoro dei Labrador.

All'uscita dall'acqua, il Labrador deve essere asciugato, specialmente nella base della coda. Altrimenti, un cane bagnato può sperimentare dolorosi spasmi muscolari dell'accendino, che provoca il cosiddetto fenomeno della coda rotta quando è teso e abbassato e il cane si lamenta con ciascuno dei suoi movimenti. Questo è facilmente evitato asciugando completamente il cane.

Guarda il video: Labrador nuota al mare , ripreso sott'acqua che nuota (Agosto 2019).

Categorie Popolari

    Error SQL. Text: Count record = 0. SQL: SELECT url_cat,cat FROM `it_content` WHERE `type`=1 AND id NOT IN (1,2,3,4,5,6,7) ORDER BY RAND() LIMIT 30;