Cura Yorkshire terrier

La cura dello Yorkshire terrier comprende una serie di misure progettate per fornire al cane e al suo proprietario condizioni igieniche necessarie per vivere insieme.

La cura è anche importante per mantenere l'aspetto estetico del tuo animale domestico e per prevenire possibili infezioni e infezioni.

Se il cane non partecipa alle mostre, non ha bisogno di cure eccessive. E così che la lana fosse lucida e annodata, basterebbe una pennellata quotidiana di 10 minuti. Le copie dell'esibizione richiedono cure più specifiche e più accurate.

Interrompere, almeno per un breve periodo, le misure per la cura della lana significa peggiorare sostanzialmente le sue condizioni. Per essere competitivo, lo Yorkshire terrier ha bisogno di tanta cura, a partire dalla cucciolata. Da circa 4, 5 mesi è necessario strofinare la pelle del cucciolo di Yorkshire Terrier con olio e mettere le calze sulle zampe posteriori in modo che la lana non venga lavata.

E a partire da 6, 7 mesi, la lana dei baffi, la barba, la coda e la frangia dovrebbero essere raccolti in strisce di carta velina. Prima della pulizia giornaliera, queste strisce vengono rimosse e quindi riattaccate. A 9-10 mesi, la carta viene applicata a tutti i capelli Yorkshire terrier dopo l'applicazione di olio vegetale o sostanze grasse su di essa: lanolina, olio di visone, oliva, noce di cocco e altri oli. Dopo che tutta la carta è a posto, non resta che mettere un cinturino o una calza di seta o di nylon sulle zampe del cane. Ora il tuo animale domestico può giocare senza paura di danneggiare la tua pelliccia.

Balneazione Yorkshire Terrier

Yorkshire terrier dovrebbe essere bagnato ogni 7 - 10 giorni in acqua corrente. In tal modo, sarà più facile per voi pulire la lana da sporco e gocce di olio, altrimenti semplicemente li spalmerai.

Si consiglia di utilizzare uno shampoo speciale. Prima di usarlo, assicurati di leggere le istruzioni. Prima di lavare lo Yorkshire Terrier, lo shampoo deve essere sciolto con acqua in un contenitore precedentemente preparato. Dopo di che puoi iniziare a lavare il tuo animale domestico.

Lo shampoo deve essere applicato 2 volte sul pelo del cane e lavato accuratamente ogni volta. In primo luogo, è necessario rimuovere grumi di sporco e olio dal cappotto del tuo animale domestico e infine eseguire la pulizia finale. Evita movimenti bruschi e, soprattutto, fai attenzione a non aggrovigliare i capelli.

Guarda il video: Yorkshire: caratteristiche di razza (Agosto 2019).

Categorie Popolari

    Error SQL. Text: Count record = 0. SQL: SELECT url_cat,cat FROM `it_content` WHERE `type`=1 AND id NOT IN (1,2,3,4,5,6,7) ORDER BY RAND() LIMIT 30;