Complicazioni del parto nei cani

In natura, i cani fanno un ottimo lavoro con il parto senza l'aiuto umano. Una donna premurosa trova un luogo appartato dove crea un nido. Qui non solo partorirà, ma crescerà anche prole. Con l'assistenza domiciliare, una persona è responsabile dell'esito del parto e della salute della madre appena creata con i giovani.

Di solito per il successo sono sufficienti cure adeguate e un'atmosfera rilassata in famiglia. Ma in rari casi, anche nei cani trattati con cura, il parto può essere difficile. Il proprietario deve essere pronto a tutto!

La cosa principale: pace e conforto

I cuccioli di solito nascono 60-65 giorni dopo l'accoppiamento. A seconda della razza e dell'altezza della femmina, il numero di neonati nella lettiera può variare da 1 a 20 e il peso di ciascuna briciola varia da 55 a 800 g. Prima della nascita, il cane inizia a comportarsi irrequieto. Sta cercando un posto appartato per fare una tana, raccoglie i rifiuti, bugie per molto tempo.

Non solo il comportamento cambia, ma anche le condizioni fisiche della futura madre. La sua temperatura corporea si riduce di 1 grado e le labbra si gonfiano. Il gatto può essere ansioso di bighellonare tutto il giorno, e solo di notte inizierà il parto. Dal proprietario è richiesto di creare per il petit un'atmosfera calma e confortevole. E ancora bisogno di monitorare attentamente il suo comportamento e il suo benessere. Se tutto va bene, il tuo aiuto attivo non sarà necessario.

L'animale si calmerà, smetterà di sforzarsi e si prenderà cura dei suoi bambini. In questo caso, nei primi giorni, la femmina potrebbe avere feci molli, la temperatura è di circa 39 gradi. Ci sarà una scarica visibile e sanguinosa, che si osserverà entro una settimana e mezza. A poco a poco, diventano viscosi e trasparenti. Tutti questi fenomeni sono normali per il periodo postpartum.

Tenere d'occhio

Nel normale corso del travaglio, l'intervento dell'ospite o del veterinario è in grado di danneggiare il gatto e la prole. A causa di un aiuto esterno, i suoi istinti naturali potrebbero semplicemente non manifestarsi. Un'altra cosa, quando durante il parto o dopo che hanno complicazioni. Se in questo caso non viene intrapresa alcuna azione, sia l'animale adulto che la sua progenie neonata possono morire.

Un ospite attento e sensibile noterà immediatamente la patologia durante il parto. In una femmina sana, i bambini nascono in un intervallo di circa mezz'ora. Un ritardo di oltre un'ora è una preoccupazione seria. I sintomi di disturbo includono la scarica sanguinolenta dall'utero prima della nascita del primo bambino o negli intervalli tra l'aspetto del giovane. Urla e gemiti possono indicare dolore. E, infine, un altro sintomo grave - contrazioni forti o, al contrario, troppo deboli.

I colpevoli della patologia

A volte i proprietari stessi, che non hanno molta familiarità con le sottigliezze dei cani da riproduzione e che non sono in grado di dare i loro animali domestici con cura, diventano la causa del parto grave. Di conseguenza, si verificano infezioni, stress, obesità che influenzano le condizioni dell'animale. Ma più spesso sorgono complicazioni dovute alle patologie fisiologiche della femmina o dei cuccioli.

Il frutto potrebbe essere troppo grande e il bacino del vivaio è stretto. Anche l'età può essere una seccatura. Inoltre, i cuccioli possono lasciare l'utero nella posizione sbagliata. Per nascite problematiche, un bisogno urgente di mostrare all'animale un veterinario. Naturalmente, il trasporto in questo caso è difficile e dannoso per la salute della femmina e dei bambini. Pertanto, si consiglia di invitare uno specialista a casa. I proprietari sono in grado di fornire un aiuto durante l'attesa per il medico.

Tipi di complicazioni generiche

Canale del parto anelastico e parto "a secco" Questo accade spesso negli animali domestici che danno alla luce per la prima volta. Il liquido amniotico scorre via troppo presto, e il cucciolo appare con un ritardo e avanza con difficoltà attraverso il canale del parto secco. Inoltre, il tessuto della vagina nelle giovani donne è maloelastico. Uno di questi fattori o entrambi contemporaneamente causano molto dolore e disagio al giovane asilo nido.

In alcuni libri sulla manutenzione degli animali domestici viene spiegato come il proprietario può affrontare il problema da solo. È necessario sterilizzare petrolato facendo bollire una fiala in una casseruola con acqua per 1-2 ore. Quindi l'unguento di vaselina deve essere raffreddato a temperatura ambiente. E infine, le dita pulite con le unghie tagliate lubrificano le pareti della vagina.

Ma il metodo descritto non sempre aiuta. Quindi i veterinari consigliano di strappare delicatamente la membrana amniotica e tirare il bambino su se stessa, in sincronia con i tentativi della femmina. Nei casi più gravi, è richiesto l'intervento di un medico. Spinge le labbra per estendere il passaggio. Ma a casa, tali manipolazioni non vengono eseguite.

Ritardo del bambino

A volte l'aspetto di un cucciolo viene ritardato di un'ora, due o anche tre. In questo caso, la femmina è attivamente tesa. Ci sono diverse cause di consegna ritardata. Il bambino potrebbe rimanere bloccato nel tubo del parto a causa della posizione sbagliata. A volte questo accade già all'uscita dalla vagina durante lo spasmo dei muscoli della femmina. E a volte il tutto nella quantità di un cucciolo. In alcune razze di cani i cuccioli hanno una grande testa.

Questo vale per i bulldog inglesi e francesi, così come per gli Spitz nani. In tali situazioni, il bambino potrebbe rimanere bloccato. A casa, questo problema non può essere risolto.

Esaurimento dell'utero

Succede che l'utero è ridotto a nulla, e poi si indebolisce. I tentativi allo stesso tempo diventano molto rari e deboli o cessano. Di norma, ciò è dovuto principalmente allo stato fisico della femmina. Qui sia la vecchiaia, sia le malattie che sono state posticipate prima e la mancanza di vitamine, hanno un effetto.

In molti casi si consiglia in questi casi di massaggiare l'utero e dare il glucosio femminile, l'acido ascorbico e una soluzione di iniezioni di gluconato di calcio. Ma nella maggior parte dei casi sono necessari farmaci più gravi o taglio cesareo. Dopotutto, anche un massaggio dell'utero durante il travaglio prolungato può causare un'infezione.

Altre complicanze postpartum

La maggior parte delle complicanze si verificano dopo il parto. Sono altrettanto pericolosi dei problemi descritti sopra. Potrebbe essere:

  • emorragia postpartum
  • prolasso dell'utero,
  • ritiro ritardato delle membrane,
  • infiammazione dell'utero,
  • ritiro ritardato delle membrane,
  • sepsi postpartum,
  • problemi al seno e cannibalismo.

In molti casi, non fare a meno di un veterinario. Si raccomanda di portare l'animale in clinica per assicurarsi che tutto sia in ordine. Ma è ancora più importante mostrare la femmina al medico prima della nascita. Lo specialista sarà in grado di eliminare alcuni problemi, come la pelvi stretta e i disturbi nella circolazione sanguigna dell'utero.

E per la massima tranquillità, è meglio che i padroni di casa partoriscano nella clinica veterinaria. Quindi, se necessario, il canile riceverà il primo soccorso.

Fai attenzione!

Per gli esami prenatali, sii pronto a fornire al veterinario una storia medica completa di un gatto o di un cane. Sarà bello se scoprirai quali malattie e complicanze durante la gravidanza hanno sofferto i parenti dell'allevamento.

È importante!

Se la nascita si svolge a casa, monitorare attentamente le condizioni del cane. La respirazione violenta, le brillanti perdite vaginali scarlatte, la mancanza di sforzo, la debolezza, gli occhi vuoti, il pallore delle gengive e della lingua, così come le convulsioni indicano emorragie interne. In questo caso, non puoi esitare! Abbiamo urgentemente bisogno di chiamare la clinica veterinaria e consegnare l'animale al medico.

Загрузка...

Guarda il video: SOS VETERINARIO: PARTO CESAREO SU BOULEDOGUE FRANCESE -FRENCH BULLDOG- (Giugno 2022).

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari

    Error SQL. Text: Count record = 0. SQL: SELECT url_cat,cat FROM `it_content` WHERE `type`=1 AND id NOT IN (1,2,3,4,5,6,7) ORDER BY RAND() LIMIT 30;